HOME

Logo-tagliato

Il Centro di Psicologia Clinica Monteverde è composto da un team di psicologi e psicoterapeuti che condividono un approccio alla cura della sofferenza mentale basato sui principi della psicologia cognitiva e comportamentale, valorizzando l’unicità della persona e il potere dalla relazione terapeutica come strumento di cambiamento positivo.

Quando si è in uno stato di sofferenza psicologica diventa più difficile riconoscere la necessità di un aiuto specialistico per affrontare la propria condizione di disagio; molti tendono a pensare di potercela fare da soli o con l’aiuto di altre persone, sottovalutando le insidie e la complessità di alcune condizioni psicopatologiche. Spesso, erroneamente, si tende a ritenere che il sostegno di amici, familiari o partner possa sostituire l’aiuto psicologico nel corso di momenti difficili della vita. Non è così, le persone a noi vicine possono rappresentare delle risorse ma non possono offrire l’aiuto profondo, professionale e scientifico che garantisce uno psicologo professionista. Per tale ragione, è importante rivolgersi ad uno specialista in grado di valutare adeguatamente la situazione e fornire l’aiuto psicologico professionale necessario. L’intervento psicologico si differenzia da qualsiasi altro intervento d’aiuto poiché basato su competenze tecniche e professionali specifiche, frutto di un percorso formativo complesso, che non possono essere sostituite dal “sapere” e dal “saper fare” comune.

Chiedere aiuto ad uno psicologo o ad uno psicoterapeuta richiede forza ed umiltà in un momento di difficoltà e sofferenza in cui si riconosce il bisogno di ricevere l’aiuto psicologico professionale che può fornire solo un esperto della salute mentale.  Rivolgersi allo psicologo per comprendere il proprio disagio, trovare soluzioni, raggiungere obiettivi e trasformare le proprie difficoltà in risorse costituisce il primo passo verso la propria salute. L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la salute come “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale che non può essere assimilabile alla semplice assenza di malattia o infermità” (OMS, 1978). Ciò implica che la salute psicologica non coincide con l’assenza di un disturbo psicopatologico, bensì con la promozione attiva del proprio benessere psichico.

Il primo colloquio è gratuito poiché rappresenta  uno “spazio nuovo” in cui per la prima volta paziente e psicologo entrano in contatto. Per il paziente costituisce l’occasione per sperimentare emotivamente il grado di accoglienza, di empatia e di reciprocità con lo psicologo e per ricevere tutte le informazioni rispetto a tempi, costi, modalità e finalità dell’ intervento psicologico.

Il fine del primo colloquio è quello di valutare insieme la richiesta di aiuto!

 


Alcuni problemi per i quali è necessario chiedere aiuto allo psicologo!

Ansia

Attacchi di Panico

Depressione

Stress

Fobie

Disturbi dell’Umore

Dipendenza Affettiva

Problemi Comportamentali

(Impulsività, Alimentazione, Alcolismo, droghe, ecc.)

Disturbi Psicosomatici

(Gastrite,  Ipertensione,  Cefalee Tensive, Dermatite)

Problemi Lavorativi

Problemi Sessuali e d’Identità

Disagio Giovanile

(Comportamenti adolescenziali a rischio, Uso di sostanze, ecc.)

 

COSA OFFRE IL CENTRO

  • Garanzia di tariffe accessibili a fronte di prestazioni professionali di qualità.
  • Lavoro integrato di equipe secondo un approccio scientifico e sistematico (cognitivo-comportamentale) capace di rispondere in modo professionale e specifico alle diverse domande d’intervento.
  • Rapporto paritario, di fiducia e collaborazione con i pazienti.
  • Uno spazio psicologico a misura delle esigenze e problematiche personali

 

psicologia-psicoterapia

“Ogni passo verso la propria crescita è un passo in direzione di una mente libera capace di vedere la realtà come una grande opportunità, di amare, scegliere e agire in modo creativo piegando i vincoli alla bellezza della novità e alla risolutezza nel saper cedere e conquistare ogni passo”.